Glutammina o proteine? Differenze, costo prodotti, recensioni

Meglio un integratore di glutammina o di proteine? Qual è la differenza tra i due tipi di sostanze nutritive e a cosa servono? Per rispondere alla prima domanda occorre, evidentemente, partire dalle tue necessità e dalle tue carenze alimentari.

La glutammina

La glutammina è un amminoacido presente in modo naturale nel nostro organismo, la sua funzione è fondamentale per mantenere in salute l’organismo. Sono diversi i benefici che comporta l’assunzione di questo aminoacido. Vediamoli insieme:

  • sviluppa la massa muscolare;
  • contrasta la perdita della massa muscolare;
  • regola i livelli di zucchero nel sangue;
  • regola la secrezione dell’ormone della crescita;
  • assicura il corretto funzionamento dell’intestino,
  • rafforza il sistema immunitario.

Le proteine

Le proteine sono le sostanze nutritive più importanti per avere una muscolatura forte e una massa grassa nei limiti della norma. Le proteine in polvere possono essere quelle del latte, o anche proteine del siero del latte che vengono trasformate rapidamente (già dopo un’ora dopo l’assunzione) e di solito contengono al loro interno anche dei Bcaa, ovvero gli aminoacidi ramificati. Esistono integratori alimentari che si differenziano in base alla percentuale di proteine. Le soluzioni inferiori all’85% di proteine hanno al loro interno altre sostanze nutritive, come vitamine, minerali e carboidrati.

Esistono anche degli integratori di proteine e grassi a lento rilascio che servono a chi deve aumentare la massa muscolare e la massa grassa.

Glutammina e proteine

L’assunzione di proteine e di glutammina si è rivelata molto utile soprattutto nel dopo allenamento. Come testimoniano alcuni studi, l’unione di glutammina e proteine comporterebbe un più rapido recupero muscolare, l’aumento del tasso di sintesi proteico, la crescita ormonale, con una notevole riduzione delle concentrazioni ematiche di ormoni catabolici. Infine, l’integrazione di glutammina e proteine determinerebbe anche unna migliore detossificazione epato-renale.

Se tale integrazione viene assunta prima di andare a letto risulta utile nel prevenire il catabolismo muscolare, salvaguardando in questo modo la massa magra. Questa soluzione di integratori è molto utile anche per chi segue diete ipocaloriche o estremamente rigide.

Consigli utili

L’assunzione di un integratore alimentare può essere molto utile per mantenere il corpo in buona salute. Soprattutto in alcune circostanze, come ad esempio un periodo di forte stress psico-fisico, nel caso di allenamenti intensi, o nel caso di carenze alimentari,

l’utilizzo di un integratore di glutammina o di proteine può certamente giovare alla salute, ma sarebbe del tutto inutile farne ricorso se, allo stesso tempo, non si seguisse un’alimentazione sana equilibrata e variegata.

Sono appassionata di cucina e delle preparazioni di piatti originarie dalle varie parti del mondo. Mi piace informarmi su tutto ciò che riguarda il mondo dell’alimentazione e degli integratori alimentari.

Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it